Una bella notizia per il deputato fiorentino

Aeroporto, Toccafondi: “Ok Salvini sulla nuova pista, ora passiamo dalle parole ai fatti”

“Il ministro Salvini che promette a Firenze la nuova pista dell’aeroporto e 250 agenti in più è una splendida notizia, ma se non riuscirà a mantenere questi impegni farà bene a non presentarsi neppure alle prossime elezioni” così il deputato fiorentino Gabriele Toccafondi sulle dichiarazione di Salvini a LadyRadio.

“Faremo presto a vedere se dalle parole il Governo passerà ai fatti- spiega Toccafondi -. Il 29 gennaio alla Conferenza dei Servizi al Ministero delle infrastrutture, se Salvini ha ragione, potremmo prevedere l’avvio dei lavori della nuova pista e chiudere l’attuale”.

“Tra pochi giorni poi – specifica il deputato fiorentino – potremmo invece verificare se nella legge di bilancio ci saranno le risorse per assumere nuovi agenti dato che fino ad ora le risorse bastano per assumere nel 2019 circa 1000 agenti ma in tutta Italia e non penso che siano inviati tutti a Firenze”.

“Noi fiorentini siamo fiduciosi, molto fiduciosi, delle parole pronunciate dal vicepremier Salvini. E non ci interessa molto sapere come farà a far digerire queste novità ai 5 Stelle. L’importante per noi è che le legittime aspettative di Firenze e della Toscana, a cominciare dalla nuova pista al Vespucci, siano soddisfatte” conclude Toccafondi.