Proseguono le iniziative promosse nell’ambito della Carmignano Estate 2019. Domani, domenica 21 luglio, “Carmignano Plaid festival in Rocca”: dalle 19 alle 24 lanterne e coperte, ottimo cibo tipico dei ristoratori locali, il vino di Carmignano espressione delle migliori fattorie, buona musica, laboratori per bambini e un panorama mozzafiato. La formula è quella dell’aperitivo diffuso da acquistare in piazza e da gustare poi nel giardino della Rocca, raggiungibile anche con un bus navetta gratuito che parte dalla centralissima piazza V.Emanuele II (orario navetta 19.30 – 23). Ad allietare la serata, dalle 20 dj set con Ettore Pacini, mentre per i più piccoli “English is fan”, mini laboratorio di inglese a cura dell’associazione Pandora.
Anche domani, domenica 21 luglio, sarà possibile visitare la personale di Mario Guarducci “Sguardi”. La mostra, allestita allo Spazio d’Arte Alberto Moretti, sarà aperta dalle 17 alle 19.30 e dalle 21 alle 22.30.
Sempre domani, domenica 21 luglio, dalle 13 all’ex cava di Bacchereto ultima giornata del festival di forum, musica e socialità ribelli “Social Cava R+Esistenze”.
Lunedì 22 luglio alle 21 in piazza G. Matteotti appuntamento con lo spettacolo teatrale prodotto da Emergency “C’era una volta la guerra”, con Mario Spallino e la regia di Patrizia Pasqui. Fatti, personaggi, riflessioni, dialoghi e canzoni. Uno spettacolo teatrale per ripercorrere la storia di questi ultimi decenni e mostrarci che la guerra non è inevitabile.  Ingresso gratuito.
Il vernacolo torna in piazza a Carmignano: martedì 23 luglio alle 21 davanti al Comune la compagnia Acquainbocca porta in scena “Mannaggia affeisbucc!”. Commedia brillante in vernacolo fiorentino dedicata ai social, di Lucia Macchiarini con la regia di Gianluca Truppa, in collaborazione col Gruppo d’Incontri il Campano. Nonno Antonio apre un falso profilo su Facebook sotto le mentite spoglie del fotomodello Romano e comincia a chattare con la giovane Alice, che altri non è che la nonna della giovane stessa che fa lo stesso gioco. La verità verrà a galla quando i due si danno appuntamento proprio nel giorno di San Valentino, nello stesso luogo dove anche il bel Romano ha dato appuntamento alla fiamma, Rosa. Ingresso gratuito.
Sempre martedì 23 luglio al Parco Museo Quinto Martini di Seano torna la rassegna Film al Parco. Alle 21.15 verrà proiettato il film per ragazzi “La  mia vita da zucchina”. Courgette si ritrova in un orfanotrofio, dovrà stringere amicizia tra bambini cresciuti in situazioni difficili. Il film ha ottenuto una candidatura a Premi Oscar, una candidatura a Golden Globes, una candidatura a BAFTA, ha vinto un premio ai European Film Awards, tre candidature e vinto un premio ai Cesar.
Infine, mercoledì  24 luglio al Parco Museo di Seano “Giochinsieme sotto le stelle”: dalle 21.15 gonfiabili gratuiti per tutti i bambini. Iniziativa a cura dell’associazione Parco Museo Quinto Martini.