Addio Ballerini, il cognome più diffuso a Campi Bisenzio ora è Hu.  I primi otto posti della classifica adesso sono occupati da nomi di origine cinese.

L’articolo è uscito esattamente un anno fa su BISENZIOSETTE.

Addio Ballerini, cognome più diffuso ora è Hu

Hu rimpiazza Ballerini tra i cognomi più diffusi a Campi Bisenzio. Se fino a pochi anni fa infatti alla domanda “Qual è il cognome più diffuso a Campi?” tutti avrebbero risposto con sicurezza sfoderando i vari “Ballerini” o “Bacci” la classifica aggiornata mostra un’immagine completamente diversa.

La classifica

Hu infatti non solo è al primo posto, quasi triplicando oltretutto i numeri del primo cognome tipicamente campigiano che troviamo, ma è seguito in classifica da altri sette cognomi di origine cinese. Analizzando i dati anagrafici aggiornati ad oggi dei residenti nel Comune di Campi Bisenzio infatti è questa la classifica che emerge:
HU 663
ZHENG 476
CHEN 358
ZHANG 322
WANG 304
WU 302
LIN 250
HUANG 245
BALLERINI 243
ZHOU 239
YANG 236
BACCI 215
HE 169
PAOLI 162
ROSSI 144
Un quadro insolito, che su 15 posizioni ne vede ben 11 occupate da cognomi di origine cinese, con i tradizionali cognomi campigiani relegati nella seconda metà della classifica.

Leggi anche:  Incidente in via Paolieri: strada bloccata

Le riflessioni

Prima di gridare all’invasione e trarre facili conclusioni però è bene fare alcune riflessioni su questi numeri.
Bisogna considerare infatti che in Cina c’è una cognomizzazione meno varia rispetto all’Italia.
Insomma i cognomi cinesi sono molto meni rispetto a quelli italiani, questo vuol dire che in una comunità dove c’è una notevole presenza cinese, come appunto quella di Campi, è possibile che si verifichino fenomeni come questo. D’altra parte già non molto tempo fa anche nella vicina Prato era successo la stessa cosa e nomi storici del territorio avevano dovuto cedere il podio a cognomi cinesi che negli anni hanno scalato posti in graduatoria.
Una graduatoria che letta così può stupire ma che in fondo non dovrebbe sorprendere così tanto, in fin dei conti Campi ha lavorato per anni con la comunità cinese per fare in modo che le due realtà si integrassero e forse non è un caso che in questo Comune sieda in Consiglio un consigliere comunale che di cognome fa proprio Hu, il consigliere di Sinistra Italiana Angelo Hu.

LEGGI ANCHE: ALLERTA METEO PER TEMPORALI IN TUTTA LA TOSCANA