Al via da stamani i saldi estivi

“I saldi estivi 2019 registrano una buona partenza, come previsto già  nei giorni scorsi. – commenta Enzo Nigi Presidente Fismo Confesercenti  Firenze – Con il disastroso meteo di maggio (calo delle vendite che, in
alcuni settori, ha raggiunto anche il 50%) la stagione delle vendite  primavere-estate è partita molto più tardi del previsto. E nonostante un  buon recupero nel mese di giugno, si è complessivamente venduto molto  poco ‘a prezzo pieno’; anche per questo i clienti hanno potuto trovare,  fin dalle prime ore dalla partenza, un assortimento di prodotti con un  ottimo rapporto prezzo/qualità”. Si registra una buona partenza, soprattutto nell’area UNESCO di Firenze,  per la presenza significativa dei flussi turistici del periodo, mentre  nella restante parte delle Metrocittà, anche a causa il fuggi-fuggi  verso la costa, occorrerà attendere l’inizio della prossima settimana
per il primo, importante boom dello shopping. Sarà, comunque, necessario aspettare i prossimi giorni ed il prossimo  weekend per avere un quadro generale più chiaro. Si prospettano numeri  positivi soprattutto nei centri dove sono in programma eventi in  notturna che riescono ad attirare visitatori e spingere le vendite. Ecco la TOP FIVE dei prodotti più venduti: sandali, t-shirt, pantaloni  uomo ed donna, costumi, bermuda. Circa 250/300€ il budget a famiglia, 2/3 i prodotti acquistati per  scontrino, la percentuale di sconto media 30.