A Vaiano in via Braga sabato 12 e domenica 13 ottobre dalle 10 alle 19. Piazza Gallei trasformata in giardino dall’arredo green.

Arte in genialità

Una festa di mani e di fantasia, di tecnica e di cuore, 30 artigiani che animano, anche con laboratori e spettacoli, gli spazi vuoti di via Braga con il Market Show Arte in genialità, sabato 12 e domenica 13 ottobre (dalle 10 alle 19), promosso dal Comune di Vaiano in collaborazione con Confartigianato Imprese e il Centro commerciale naturale di Vaiano che ha per sottotitolo proprio “quando la creatività diventa arte”.

Stamani in uno dei fondi più spaziosi e belli di via Braga, al civico 286, dove fino al 2017 c’era il negozio di mobili e materiale elettrico Vannucci, hanno presentato l’iniziativa l’assessore allo Sviluppo economico di Vaiano Beatrice Boni, la consigliera (e anche artigiana) Elena Magnolfi, la presidente del centro commerciale naturale di Vaiano Lisa Salvatore e Maria Chiara Calamai, referente Confartigianato per Vaiano. Hanno partecipato anche il sindaco Primo Bosi e Francesca Grillo di Confartigianato Imprese Prato.

Obiettivo: riqualificare il centro

“Riqualificare il centro di Vaiano e offrire un’occasione a tante abili mani per mostrare quanta bellezza sanno creare è il primo obiettivo – ha spiegato Beatrice Boni – Spero che questo diventi un appuntamento ricorrente e che si getti un seme anche per il futuro dei fondi al momento non occupati”.

“Offrire una vetrina agli artigiani per farsi conoscere e apprezzare è l’idea di fondo dell’iniziativa che viene allestita come fosse una fiera, ma in ambienti belli che rappresentano un valore aggiunto”, ha aggiunto Calamai per Confartigianato, mentre Lisa Salvatore ha sottolineato che i negozi di via Braga saranno aperti tutto il giorno sia sabato che domenica per sostenere l’iniziativa e dare un contributo all’animazione.

La disposizione

Gli artigiani avranno la loro postazione in spazi collocati lungo via Braga a diversi numeri civici, allestiti per l’occasione in 6 fondi attualmente non occupati che in passato hanno ospitato la farmacia e sede Avis, il negozio di Vannucci con esposizione di mobili, una merceria e uno studio di dentisti. Il programma comprende una serie di laboratori con artigiani e artisti, anche per bambini, e la presenza di produttori di gioielli, giocattoli, ceramiche, pasticceria, accessori moda e tanto altro.

La piazza Galilei darà trasformata in un giardino, con tanto di tavolini e sedie per gustarsi il verde e anche pranzare. Dai ristoratori e alimentari di via Braga sarà infatti disponibile un cestino per il pranzo realizzato con un menù unico, condiviso da tutti i partecipanti.

Leggi anche:  16enne scomparso: avvistamento a Voghera

Per quanto riguarda il traffico sabato 12 la circolazione sarà libera in tutta la via Braga, ma ci sarà divieto di sosta nel parcheggio a pettine della piazza Galilei per permettere l’allestimento della zona green. Domenica 13 invece per tutto il giorno zona pedonale chiusa al traffico in via Braga, a partire dall’incrocio con via Dante Aligheri, e in piazza Galilei.

Ecco l’elenco degli artigiani che sarà possibile trovare e il programma dei laboratori (tutti gratuiti) e degli eventi per la due giorni.

In via Braga 129

Anticofeudo, allevamento in selezione e lavorazione della fibra di Alpaca. Produzione, vendita di filati e prodotti a  km 0 a Vernio. Piero, Oggettistica in Legno e ceramica a Fiesole. Ad Fundum, liquori antichi e non solo a Vaiano. Maria Teresa, camiceria cucita a mano.

In via Braga 210

Sara Rossini, illustrazioni, feltro, artigianato in legno a Cantagallo. Svalvonauta, Rifatto a mano, riciclo creativo di Elisa Langiannia Prato. Enrichetta, illustrazioni su vari supporti, quadretti in scatola e miniature a Vaiano. Roberto Puccianti, trottole e giochi in legno a Pistoia. Minichicche, oggettistica handmade a Prato. Westie, accessori moda personalizzati a Prato.

In via Braga 286

Forno Steno, biscotti e prodotti dolciari a Vaiano. Allneed, Moving shop, abbigliamento e borse a Vaiano. Charms, bijoux realizzati a mano a Prato. Out details, accessori per capelli a Prato. Celeste generoso, Fashion Jewellery a Prato. Azienda agricola Podere L’Ontano, miele, idromele e confetture, produzione propria a Casalguidi. Lo fo io, accessori in maglieria ecosostenibili a Prato. Luna park deluxe, giochi realizzati artigianalmente e dipinti interamente a mano a Vaiano.

In via Braga 288

Emme 4 di Marco Cavaciocchi, foto e grafica a Vaiano. Fiesoli A.rte, lavorazione artigianale terracotta a Carmignanello. Molino Bardazzi a Vaiano, associazione Gran Prato a Prato. Lenzi Egisto, tessuti tecnici per i rinforzi edili a Vaiano. Romano Granati, accessori di moda e monili in legno a Quarrata.

In via Braga 290

Riciclandia, modellini in legno, ispirati ai disegni di Leonardo da Vinci e a temi fantasy a Lucignano (Arezzo).

In via Braga 197

Deborah Pagliero, l’Invasata ceramista, oggetti e gioielli in ceramica. Pietro Basile, produzione cesti artigianali a Prato

I LABORATORI

Dalla lana al feltro, Sara Rossini, via Braga 210 – Laboratorio per adulti e bambini. Sabato, ore 12-17; domenica, ore 10-17

Calcatura in argilla, Fiesoli a.rte, via Braga 288, Laboratorio con riproduzione di un calco di Leonardo da Vinci. Sabato, ore16; domenica ore 12

Giochi con l’argilla, Debora Pagliero, via Braga 197 – Presentazione laboratori di ceramica per bambini e L’albero dei sogni, spettacolo partecipativo per bambini. Sabato ore 10.30-15.30; domenica ore 11.30-16

Laboratorio di intreccio, Pietro Basile, via Braga 197. Sabato ore 11.30-16.30; domenica ore 10.30-15

The e tisane offerte da Erboristeria Naturalmente via Braga, 131

Allestimento verde a cura dell’Agraria Bartolini.

LEGGI ANCHE: MORTO BEPPE BIGAZZI STORICO VOLTO DE LA PROVA DEL CUOCO