Assestamento di bilancio Poggibonsi. Il consiglio comunale del 31 luglio ha approvato il passaggio normativo sul Bilancio di previsione 2019 in merito ad assestamento e salvaguardia degli equilibri.

Assestamento di bilancio Poggibonsi: 1,5 milioni per lavori pubblici

La variazione più rilevante riguarda la parte in conto capitale – ha spiegato l’assessore al Bilancio Susanna Salvadori – La possibilità di destinare la quota di avanzo di amministrazione si traduce in 1,5 milioni di euro che andranno a finanziare lavori pubblici con conseguente variazione sul piano delle opere. Per quanto riguarda la parte corrente le variazioni sono legate a semplici assestamenti in corso d’opera. Il livello di indebitamento resta basso e gli equilibri sono mantenuti”.

Il documento è stato approvato da Partito Democratico, PoggibonSi Può, Vivacittà. Hanno votato no Civiche Insieme e Lega Salvini Premier.

Nel piano delle opere pubbliche – prosegue Salvadori – la modifica più corposa riguarda un investimento di oltre 1milione di euro per l’efficientamento dell’illuminazione pubblica. Si conferma inoltre la centralità degli interventi di miglioramento degli edifici scolastici con, in particolare, l’urbanizzazione della zona di via Aldo Moro dove sorgerà la nuova scuola e l’intervento di efficientamento energetico della Pieraccini, inserito con questa variazione”.

Quasi 5 milioni di investimento per le opere previste nel 2019

Complessivamente le opere previste sul 2019 raggiungono quasi i 5 milioni di euro di investimento. Come detto vi è l’introduzione ex novo dell’efficientamento della pubblica illuminazione nell’area nord della città che produrrà un risparmio energetico utile anche in chiave di bilancio. L’intervento sarà finanziato con l’avanzo di amministrazione, così come la manutenzione della strada di San Giorgio e come l’intervento sulla tribuna dello stadio (anche questo inserito ex novo). Sempre con l’avanzo sarà finanziata la manutenzione delle coperture al cimitero monumentale. Nel piano 2019 sono presenti la riqualificazione di via Dietro le Mura, la manutenzione effettuata nei primi mesi dell’anno sui piani viabili, e la manutenzione straordinaria alla rete di pubblica illuminazione in partenza nelle prossime settimane. Inseriti nel piano 2019 60mila euro per la manutenzione di impianti sportivi (piscine e pompe stadio) e l’intervento in ambito PIU per ciclabile e zona 30 in via Sangallo.

Scuola, sostenibilità, manutenzioni e riqualificazioni – dice Salvadori – L’assestamento fotografa una situazione in equilibrio in cui come è normale vengono riallineate le previsione iniziali. Una fotografia che mostra un Bilancio in ordine con cui proseguiamo l’azione di governo e una programmazione complessiva che guarda al futuro della città”.

LEGGI ANCHE: BADANTE DERUBA ANZIANA, SOTTRATTA CARTA DI CREDITO

Leggi anche:  Nuovo pronto soccorso Campostaggia: una priorità per la Val d'Elsa

LEGGI ANCHE: SERVIZIO DI PULIZIA STRADE SOSPESO PER FERRAGOSTO