Casa Sicura Giorgio Tesi ha spento cinque candeline e lo ha fatto aprendo le porte alla città. I Vigili del Fuoco e i soci dell’associazione hanno mostrato ai visitatori il percorso didattico-educativo dedicato alla sicurezza domestica.

La premiazione dei soci fondatori

Nella mattinata in occasione del 25° dell’ Associazione Nazionale del Corpo dei Vigili del Fuoco si  è svolta la cerimonia di premiazione dei soci fondatori.

Marco Nesti presidente dell’associazione e Luigi Gentiluomo, comandante provinciale, hanno consegnato un riconoscimento a Valentino Giarolo e Eugenio Dini che nel 1993 depositarono la costituente della sezione di Pistoia e a Vinicio Bellini, Giancarlo Bonelli, Luigi Battigalli, Giuliano Chiti, Corrado Moretti Roberto Mazzuoli, Giuseppe Bellti Renato Zanberlan, sono intervenute le famiglie di Fernando De Witt, Gilberto Cantaroni, Vago Terreni, Dante Dulcamara, Ezio Severi, Vladimiro Frosini, Mirto Melani, Orazio Valieri, Luciano Vannucchi, Alberto Cingolani.

Damiano Bacciotti coordinatore regionale dell’associazione ha consegnato a Luciano Burchietti la pergamena che lo attestava socio benemerito dell’associazione nazionale.

Nel piazzale antistante la casa era stato allestito “Pompieropoli”, un percorso ludico attraverso il quale i bambini si sono divertiti percorrendo un circuito come quello che i vigili del fuoco affrontano: il palo, la scala, il tunnel e spengendo il fuoco di una casetta. Al termine del percorso i piccoli hanno ricevuto il diploma Vigile del Fuoco.

Leggi anche:  Vola giù per 25 metri di scarpata, salvato sul San Baronto dei Vigili del Fuoco

Leggi ancheMalore in casa in pieno centro a Pistoia: intervengono Misericordia e Vigili del Fuoco