Anteprima dell’apertura per l’Accademia del Teatro Manzoni con un’opening coreografica e musicale, della durata di circa un’ora, negli spazi dell’ex sala cinematografica Manzoni, a Firenze, in via Mariti, al numero civico 100.

Dopo quasi 10 anni di chiusura, torna dunque a vivere l’ex cinema Manzoni di Firenze che diventa  l’Accademia del Teatro Manzoni ovvero un nuovo centro di formazione professionale per le arti performative (danza, musica, recitazione) nonché spazio espositivo per le arti visive.

Il grande evento è fissato per venerdì 5 ottobre, alle ore 19, quando l’intero progetto sarà presentato nel corso di una preview coreografica e musicale aperta al pubblico. 

 

Per questa unica anteprima di apertura, la storica e critica d’arte Giovanna M. Carli mostrerà al pubblico presente e agli organi istituzionali cittadini invitati, la pittura murale dell’artista fiorentino Vinicio Berti, situata in alto nella hall d’ingresso dell’ex Cinema Manzoni.

L’arte figurativa sarà infatti un valore aggiunto nella organizzazione del futuro centro culturale polivalente Accademia del Teatro Manzoni, che si aprirà a mostre temporanee di giovani artisti, rassegne di artisti famosi e di richiamo e a laboratori

Leggi anche:  Aspettando il Natale, mercatini e animazione a Vaiano

 

Sarà un momento speciale, dunque, con una visita al cantiere dove avrà sede una moderna sala teatrale attrezzata, con una capienza di circa 300 posti, votata alla duttilità (danza, teatro e musica) e aperta alle più svariate iniziative degli operatori culturali della Regione Toscana (mostre di arte contemporanea, incontri, feste, convegni, conferenze…).

L’evento è organizzato dalla Dance Performance ASD, la scuola di danza che dal 2001 ha sede in via Fabbroni 60-62/r a Firenze e che il prossimo gennaio traslocherà proprio in quegli spazi completamente rinnovati.

L’evento avrà luogo: venerdì 5 ottobre 2018 alle ore 19.00, in via G. Filippo Mariti 100 – Firenze (presso l’ex Cinema Manzoni)