Contributo affitto 2019: come presentare la domanda

Il contributo affitto ha lo scopo di sostenere persone e famiglie che arrivano con difficoltà alla fine del mese, rischiando per questo la morosità. E’ importante dunque che quanti rientrano nei parametri previsti dal Bando ricevano un adeguato sostegno per prevenire morosità e procedura di sfratto. Ma, ormai da anni (almeno dal 2013), più della metà delle domande, ammesse in base ai criteri del Bando, restano senza alcun contributo affitto per la colpevole mancanza di fondi disponibili, esponendo così molte famiglie al dramma dello sfratto per morosità (scarsità di reddito, precarietà, crisi, difficoltà sociali..). Le risorse regionali e statali sono sempre più diminuite (nel 2018 lo Stato non ha dato niente e la Regione ha toccato il minimo con solo 43.766 euro), mentre il Comune è arrivato ad un massimo di 110.000 euro nel 2018, a fronte di un numero di domande ammesse che oscilla tra le 150 e le 220 negli ultimi 6 anni, con un fabbisogno economico annuo tra i 400.000 ed i 600.000 euro (!) ed una disponibilità reale che solo nel 2014 ha raggiunto 225.000 euro. Nel 2018, il fabbisogno era di 564.340 euro, la disponibilità di soli 153.766 euro. (fonte Comune di Campi). Questa situazione non è più accettabile. Il Consiglio Comunale ha chiesto a Regione e Governo più risorse, ma ha impegnato anche la Giunta ad aumentare la spesa sociale per riconoscere a tutti i richiedenti un significativo contributo affitto. E’ ora di passare dalle parole ai fatti, con adeguate e concrete variazioni di bilancio per portare il fondo disponibile ad almeno 600.000 euro totali!! Per garantire il diritto alla casa servono scelte concrete: più spesa sociale, più case popolari (acquisto di nuovi alloggi e assegnazione di quelli vuoti), utilizzo di almeno una parte del grande patrimonio edilizio sfitto, a partire dalle grandi
proprietà.

Leggi anche:  Terribile incidente coinvolge auto, moto e alcuni ciclisti

La scadenza per presentare la domanda

Scadenza ore 13 del 09 settembre 2019. E’ possibile presentare la domanda solo “on line” sulla piattaforma FIDO del Comune di Campi in proprio oppure presso il Centro Polifunzionale del Comune di piazza Dante negli orari di apertura dove è disponibile un computer, oppure per chi non ha confidenza con il computer tel. 055.8959611 all’Ufficio Casa per prendere appuntamento e compilare la domanda con l’aiuto di un operatore/trice nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì ore 8.30-13.00 ed il giovedì anche ore 15.30-18.00. Occorre: essere residenti a Campi e titolari di un contratto di affitto ad uso abitativo regolarmente registrato, servono: tessera sanitaria attivata con il relativo codice i.d. o con le credenziali SPID, ISEE ordinario 2019, documento di identità, copia del contratto di affitto con estremi della registrazione, permesso di soggiorno in corso di validità (extracomunitari ed apolidi). Per i requisiti ed i documenti richiesti, leggere il Bando pubblicato sul sito del comune di Campi Bisenzio. Non ci sono costi per la partecipazione al bando. Graduatoria provvisoria (ammessi ed esclusi): 20 settembre 19. Ricorsi contro esclusione o non attribuzione punteggio, entro le ore 13 del 07 ottobre 19. Graduatoria definitiva: 16 ottobre 19.
Presentazione ricevute affitto e altra documentazione: gennaio 2019. E’ importante che tutti coloro che hanno i requisiti, partecipino al bando.

Gruppo casa Campi Bisenzio