Controlli su tutti i ponti: limitazioni temporanee al ponte del Molino nel comune di Calenzano (provincia di Firenze).

Controlli su tutti i ponti

“I controlli sui nostri ponti sono andati bene – ha dichiarato il Vicesindaco Alberto Giusti – e ci consentiranno di programmare al meglio gli interventi di manutenzione. I ponti sono strutture delicate, ma in Italia spesso sono stati dimenticati e negli ultimi anni abbiamo assistito a tante tragedie dovute alla scarsa attenzione. A Calenzano, grazie al monitoraggio, interverremo subito dove ce n’è bisogno”.

Dove intervenire

Su 35 ponti, le uniche strutture ad uso pubblico presenti nel nostro territorio sulle quali è necessario intervenire, sono una passerella pedonale in cemento sulla Marina, a nord dell’abitato di Carraia, che non è di proprietà comunale e che è stata chiusa; un ponticino a Travalle, sul quale sono stati fatti i primi interventi di consolidamento in attesa del progetto di manutenzione previsto per il 2020.

Ponte del Molino chiuso

“Dobbiamo invece temporaneamente limitare a 2,5 tonnellate il transito dei mezzi sul ponte del Molino – ha spiegato Giusti – per consentire controlli più approfonditi che avverranno tra il 9 e il 13 dicembre e ci consentiranno di scegliere gli interventi di manutenzione più idonei”.

Verrà segnalata adeguatamente la viabilità corretta per i mezzi commerciali, mentre il ponte sarà totalmente chiuso al traffico, anche pedonale, soltanto dal 9 al 13 dicembre quando saranno effettuati i saggi necessari.

Leggi anche:  Approvata la convenzione per la centralina mobile di Arpat

LEGGI ANCHE: EVENTI NEL FINE SETTIMANA IN PROVINCIA DI FIRENZE