E’ Campi Bisenzio la città “più straniera” della Piana. Secondo quanto emerso dagli ultimi dati Istat, basati su rilevamenti aggiornati al primo gennaio 2018, quasi due cittadini su dieci a Campi provengono da paesi stranieri.

I dati Istat sulla Piana fiorentina

I cittadini stranieri presenti in ogni Comune della Piana e della Provincia di Prato

Secondo i dati Istat a Campi i cittadini stranieri sono 9.316 e rappresentano il 19,95% della popolazione. Analizzando più nel dettaglio le etnie si può notare che di questo 19,95% più della metà è rappresentato da cittadini provenienti dalla Cina; quelli che vivono a Campi sono infatti 5.270, seguiti da quelli arrivati da Albania (1.073) e Romania (1.054). Un dato che non stupisce particolarmente tuttavia quello dei cittadini cinesi residenti a Campi se si considera l’esperienza vissuta dal Comune negli anni ‘90. Al secondo posto per numero di cittadini stranieri nella Piana c’è Signa dove rappresentano il 12,99% (sono 2.457, anche qui l’etnia più presente è quella cinese) e al terzo Lastra a Signa col 12,34% (2.507, in questo caso al primo posto ci sono i romeni). Molto distanziate invece Sesto Fiorentino e Calenzano. A Sesto gli stranieri sono il 9,67% della popolazione (sono 4.751 e i romeni superano di poche decine i cinesi). All’ultimo posto col numero minore di cittadini stranieri c’è Calenzano, dove sono in tutto 1.406 e rappresentano il 7,84% della popolazione. In questo caso si tratta per la maggior parte di cittadini provenienti dall’Albania, seguiti a ruota da quelli arrivati dalla Romania.

A Poggio a Caiano il doppio degli stranieri che in Val di Bisenzio

In Val di Bisenzio non ci sono stranieri, o quasi. E’ questo uno dei dati che si possono estrapolare dal sito internet dell’Istat in cui viene riportata la situazione dell’Italia, Comune per Comune, con il numero dei cittadini stranieri residenti, divisi per sesso. Abbiamo preso quei dati e poi siamo andati a vedere quella che è la percentuale su tutti i nostri territori sempre prendendo il dato Istat di inizio 2018 della popolazione Comune per Comune.

I paesi da cui provengono il maggior numero di stranieri residenti nei Comuni della Piana e della provincia di Prato

Risulta quindi che il Comune con meno popolazione straniera residente è Cantagallo con appena il 6% della popolazione che viene da altri Paesi. Ma anche il Comune di Vernio così come quello di Vaiano, risultano territori con pochi, pochissimi stranieri: solo il 6,88% dei cittadini sono stranieri a Vaiano mentre a Vernio si sale un po’, arrivando però solo a quota 7,90%.
Percentuali quasi irrilevanti se si pensa che i loro “cugini” medicei (Carmignano e Poggio a Caiano) così come Montemurlo sono sopra quota 10% e addirittura il piccolo (per estensione) comune di Poggio conta addirittura il 12,86% di cittadini stranieri residenti.
Quindi tra i comuni della provincia di Prato (senza contare la città) podio più alto per numero di stranieri residenti va a Poggio a Caiano, seguito da Montemurlo e terzo posto a Carmignano. Quasi non si vedono i tre comuni della Vallata dove ancora gli stranieri sono pochi, anzi pochissimi, più o meno la metà di quelli che invece si trovano negli altri comuni della provincia pratese, per non parlare della piana Fiorentina dove, addirittura a Campi Bisenzio il 19,95% dei cittadini residenti è straniero.
Andando poi, sempre attraverso i dati Istat, a osservare quelle che sono le nazionalità da dove vengono la maggior parte degli stranieri, nella provincia di Prato diversamente da quanto si potrebbe pensare la maggior parte dei cittadini stranieri non viene per forza dalla Cina. Sono cinesi la maggior parte degli stranieri residenti a Montemurlo, Poggio a Caiano e Carmignano, mentre anche in questo caso per la Val di Bisenzio vale un discorso a parte. Qui la maggior parte dei cittadini stranieri vengono dall’Albania o dalla Romania, così come da Marocco e quinto posto per la Nigeria.

Leggi anche:  Fiera di San Giuseppe: in 15mila a Vernio dalla Toscana e dall'Emilia - IL VIDEO

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  Addio Ballerini, il cognome più diffuso a Campi ora è Hu