Genitori e figli nell’era digitale

Gli incontri si terranno alla Scuola di Musica e Danza Mabellini (via Dalmazia, 356 – Pistoia)

Continuano gli incontri alla Villa di Scornio di Pistoia per il ciclo “Genitori e figli nell’era digitale” promosso da Comitato provinciale per l’UNICEF di Pistoia e Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini”.

Il quinto appuntamento è in programma mercoledì 13 marzo (ore 16,30) e vede come relatore Cataldo Maggio, funzionario informatico della Prefettura di Pistoia e Docente SSAI Ministero dell’Interno, che affronterà un tema di straordinaria attualità come “Uso dei social e pericoli del web”.

Dopo una laurea in Media e Giornalismo, Cataldo Maggio si è specializzato in Educazione degli Adulti presso l’Università di Firenze e da quasi vent’anni si occupa della dimensione umana e valoriale delle nuove tecnologie. Recentemente ha promosso, di concerto con partner istituzionali operanti sul territorio pistoiese, la costituzione di un gruppo di lavoro volto alla diffusione di una “cittadinanza digitale consapevole”. Particolarmente interessato alle metodologie di formazione esperienziale è stato uno dei membri fondatori dell’Associazione PPP Teatro con cui ha realizzato in tutta Italia dal 2007 al 2011 seminari, incontri formativi, conferenze teatrali, interventi di mediazione culturale.

Leggi anche:  Collirio ritirato dalle farmacie. Ecco la marca, il lotto e info

Il ciclo, sempre molto seguito e partecipato, si concluderà il prossimo 3 aprile con la proposta di un pomeriggio laboratoriale, “I genitori si raccontano”, coordinato da Laura Simonetti e Maria Laura Contini.