Grosso macchinario rischia di cappottare a una rotonda: rompe l’asfalto. E’ successo intorno alle 14.30 all’Indicatore. Sfiorata la tragedia.

Tragedia sfiorata: grosso macchinario rischia di cappottare

Paura oggi pomeriggio alla rotonda dell’Indicatore.

Un grosso macchinario  per movimento terra ha rischiato di capovolgersi. Il macchinario era sopra a un camion che lo stava trasportando quando, per cause ancora in corso di accertamento, il macchinario ha iniziato a cadere mentre stava effettuando la rotonda.

Il macchinario, cadendo dal camion, ha urtato l’asfalto provocando una grossa buca e rischiando poi di cappottarsi.

Intervento

Sul posto è intervenuta la polizia municipale di Campi Bisenzio e i carabinieri che hanno deviato il traffico per consentire all’autista di effettuare le manovre per riuscire a rimettere il macchinario sopra al tir.

Tanti i curiosi che hanno assistito alla scena, mentre l’autista è riuscito a riportare il macchinario sulla guida che poi lo ha riposizionato sopra al tir.

Buca riasfaltata

L’asfalto è saltato e la polizia municipale sta intervenendo adesso, intorno alle 15, con un sacco di catrame a pronta presa che ha subito posizionato sulla buca provocata dal macchinario caduto.

Leggi anche:  Choc in chiesa: chiedono una messa per il 60esimo anniversario di matrimonio e il prete celebra un elogio funebre

LEGGI ANCHE:INCIDENTE IN ALTA VALBISENZIO. INTERVIENE UN’INFERMIERA PER IL PRIMO SOCCORSO