Non è proprio usuale avere il sindaco che canta per festeggiare il Natale. E’ accaduto alla Residenza sanitaria anziani Pablo Neruda di Castelfiorentino, dove il primo cittadino Alessio Falorni si è esibito in “Così celeste” di Zucchero. Ed è pure intonato.

L’esibizione del sindaco Alessio Falorni

Lui, divertito, ha commentato sui social di aver partecipato a una bella serata “fra giochi, canzoni, risate, e una vagonata di elfi fatti dai ragazzi della Ginestra per tutti quanti. Sapete qual è la cosa più bella di Castelfiorentino? Che facciamo ogni sforzo per non far sentire nessuno solo. E questo, soprattutto oggigiorno, è un grande valore”.

Tanti gli eventi in programma

Una pista di pattinaggio aperta no-stop con tanti eventi speciali fino al brindisi della notte di San Silvestro. La magica “Via dei Presepi”, canti natalizi e il concerto del coro di San Lorenzo. Un nutrito programma di appuntamenti allieteranno il Natale a Castelfiorentino fino al 31 dicembre. Intanto, la pista di pattinaggio su ghiaccio rimarrà aperta nei giorni festivi dalle 10 fino all’1 (feriali ore 10-24).

Dopo la visita quasi d’obbligo il giorno di Natale alla suggestiva “Via dei Presepi” nel centro storico alto, con tanti presepi artistici e originali realizzati dall’associazione “All’Ombra di Membrino”, la quale ricorda che, grazie alle offerte dei visitatori, sarà possibile acquistare un defibrillatore (apertura sabato, domenica e festivi ore 15-19.30). Per rimanere alla parte alta del paese, oltre alla Santa Messa (Collegiata San Lorenzo, ore 11.30), si terrà alle 17.00 – sempre nella Collegiata – “Cristo è nato et humanato”, laudi e canti natalizi dell’antichità e della tradizione a cura del gruppo “Viridiana”. Mercoledì 26 dicembre (Collegiata San Lorenzo, ore 17) è in programma invece “Cantiamo il Natale”, concerto natalizio del Coro di San Lorenzo.

Leggi anche:  Lamporecchio, il sindaco Alessio Torrigiani annuncia la ricandidatura

La pista protagonista, anche a San Silvestro

Giovedì 27 dicembre appuntamento per i più piccoli alla pista di pattinaggio: un’animazione speciale con le mascotte della pista. Venerdì 28 dicembre, sempre alla pista, festa dello studente, al prezzo speciale di 5 euro (1 ora). Domenica 30 dicembre la compagnia teatrale “Passi di Luce” replica alla Collegiata di San Lorenzo (ore 17) il musical “Il Colore del vento”: non un presepe vivente in danza e musica come gli anni passati, ma la narrazione dell’evento dell’Annunciazione visto dagli occhi di Maria e Giuseppe nella loro piena umanità tra turbamento e fiducia.

Lunedì 31 dicembre – infine – spettacolo alle 22.15 al Teatro del Popolo: “Ma mai nessuno la baciò sulla bocca”, infausto destino della bella addormentata, regia di Ugo Dighero. In piazza Gramsci, “Aapodanno sul ghiaccio” con brindisi finale alla pista di pattinaggio.