Amante della trasgressione e dell’esibizionismo

Insospettabile protagonista sul set a luci rosse

Ha girato le scene per quattro film hard indossando una mascherina nel tentativo di non farsi riconoscere, ma fra gli amanti locali del genere non è stato difficile capire chi tentava di nascondersi dietro a quella bautta. Non è servito neanche utilizzare il nome d’arte «Alessia di Pistoia» perché chi la conosce sa che abita in un Comune della Piana Fiorentina e che lavora come commessa.
Amante della trasgressione e dell’esibizionismo, Alessia di Pistoia ha deciso di esibirsi in audaci performance con l’attore fiorentino Alex Magni in un film amatoriale prodotto dalla casa di produzione CentoXCento. La donna che lavora e che abita in un comune della Piana, è stata riconosciuta nel film «Alessia di Pistoia che tutto s’ingoia» a Campi Bisenzio.
La notizia non ha tardato a diffondersi anche in altre zone che la donna frequenta e dove è piuttosto conosciuta. La voce si è sparsa e nel giro di poco tempo è cominciato un tam tam mediatico che ha fatto molto discutere.
Alessia ha girato con la mascherina quattro film con la CentoXCento ma a confermare che si trattasse proprio di lei è stato il suo profilo Facebook. Chi la conosceva e l’ha vista nel film ha pensato bene di andare a vedere le foto nel suo profilo e, nonostante il volto semicoperto da una mascherina, l’ha riconosciuta. Nel profilo ci sono alcune foto ammiccanti, ma niente che potrebbe far pensare a questa seconda attività della donna. Alessia di Pistoia ha girato anche alcuni brevi video, sempre con il volto coperto da una mascherina da grandi occhiali, con l’attore Alex Magni per presentare il suo personaggio e il suo debutto nel porno amatoriale che risale a qualche mese fa. La neo attrice si è presentata ai fedeli del porno passeggiando in abiti provocanti e con la mascherina nei pressi della stazione di Pistoia in compagnia dell’attore. Ci sono anche altri video su YouTube dove si cimenta in discussioni piuttosto audaci fuori dal set.
Insomma, un personaggio che ha provocato anche delle reazioni sul web dove chi l’ha riconosciuta non ha esitato a rilasciare commenti abbastanza pesanti. Sul blog della CentoXCento viene descritta come «quarantenne, single che si è lasciata dopo ben 20 anni di convivenza con un medico chirurgo e che ora vuole vivere la sua sensualità liberamente e lasciarsi andare all’esibizionismo che ha dovuto reprimere per tanti anni». C’è anche da dire che, poco dopo l’uscita del film, Alessia è stata presentata sul blog della CentoXCento a volto scoperto, in abiti succinti ma con una vistosa parrucca fucsia. Adesso pare che non giri film da circa un anno, ma sembra che per le sue esibizioni sul set abbia ricevuto un lauto compenso.