La figlia di Al Bano debutta nel Chianti, interpretando Isabella d’Aragona nel film “La dama e l’ermellino”. Greve e Impruneta hanno segnato il debutto cinematografico di Jasmine Carrisi, 17 anni, figlia di Al Bano e Loredana Lecciso.

Ed è stata una prima sorprendente, inattesa. Con questa giovane che ha mostrato qualità, precisione, eleganza nell’indossare costumi davvero bellissimi. Anche le location hanno aiutato: le riprese sono state effettuate al castello di Mugnana e a Villa il Leccio a Greve in Chianti e a Villa Corsini di Impruneta.

Il film

La dama e l’ermellino, si interseca fra il presente e il passato, in un tripudio di flashback che coinvolgono la protagonista dei tempi moderni, Vera Ricasoli, una dottoressa in storia dell’arte che viene afflitta da continue visioni e sogni. Il regista Lorenzo Raveggi interpreta il grande maestro Leonardo Da Vinci, mertre Fabio Fulco è Alfonso II di Napoli, padre della principessa aragonese.