Da luglio a settembre un cartellone voluto dal Comune per promuovere la socialità. Si parte con il Carnevale estivo il 10 luglio, mentre il 24 luglio inizia il “Cinema nel parco” con i grandi film della passata stagione a ingresso gratuito.

Montemurlo Estate

Anche quest’anno il Comune presenta la “Montemurlo Estate”, un cartellone con oltre quaranta eventi, pensati per promuovere la socialità e spingere i cittadini a vivere in proprio territorio sotto il segno di cultura, musica, sport e tanto divertimento. Da luglio a settembre le proposte sono le più disparate. Si parte mercoledì 10 luglio dalle 19 alle 24 con il Carnevale estivo, promosso dall’associazione Il Borgo della Rocca, dal Circolo Gino Gelli di Bagnolo con il patrocinio del Comune di Montemurlo. Lungo il percorso di via Montalese – da via Petrarca (zona distributore della benzina) fino alla rotonda di via Rosselli – gireranno varie volte i carri del carnevale montemurlese, pronti ad accogliere le mascherine. Ci saranno il trenino, simbolo stesso del Carnevale sotto la Rocca, il carro dei Super Pigiamini e infine quello del coro gospel Black & White, che renderà omaggio ai Pirati Disney, cantando le più famose colonne sonore dei film amati da bambini e adulti. Il mercoledì successivo, 17 luglio, spazio a “Montemurlo sotto le stelle”, una serata di shopping, divertimento e cibo di strada, promossa dal Comune e dalla Pro-loco con i commercianti del centro di Montemurlo. E siccome non ci può essere estate senza la magia della musica anche quest’anno ritorna nel parco di Villa Giamari (piazza Don Milani, 1) la bella manifestazione, promossa dall’amministrazione comunale con la Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Montemurlo, “Montemurlo in music”. Da martedì 16 a sabato 20 luglio cinque serate di intrattenimenti e spettacoli musicali con orchestre, cover band, solisti e cantati di qualità.

«Ogni anno il Comune di Montemurlo propone un cartellone di eventi che vuole promuovere la socialità e offrire ai cittadini occasioni di svago e divertimento ma di qualità- spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Una programmazione ricchissima che si avvale della preziosa collaborazione del mondo dell’associazionismo locale e che racchiude eventi per tutti dai bambini agli adulti. Come il Cinema nel parco che da fine luglio e per tutto agosto riproporrà i più bei film della passata stagione a ingresso gratuito nella suggestiva cornice del parco di Villa Giamari. Il luogo giusto per stare al fresco e in compagnia con tante proposte ludiche e culturali».

Leggi anche:  Emirates continua la ricerca di nuovo personale di bordo anche a Firenze

Il cinema nel parco

Anche quest’anno, infatti, i frequentatori del giardino troveranno i servizi del bar I’caffeino per trascorrere piacevoli ore all’aria aperta con un ricco programma di intrattenimenti. Dal 24 luglio fino alla fine di agosto ogni mercoledì e giovedì “Il Cinema nel parco” riproporrà i più bei film della passata stagione per famiglie e adulti a ingresso gratuito (per i possessori della tessera del sistema bibliotecario provinciale).

Eventi per adulti e bambini

E sempre al polo culturale di Villa Giamari nello spazio “Il libro parlante” della biblioteca comunale “Bartolomeo Della Fonte” ogni giovedì del mese di luglio i bambini (3-8 anni) si potranno divertire con i laboratori di promozione della lettura “Natura ed Ecologia”, mentre alla Gualchiera le iniziative “Cult e Cult Kids” portano i più piccoli nel bosco alla scoperta della mitologia. Tra le proposte più particolari tutti i martedì e giovedì di luglio dalle ore 6,30 alle 7,30 nel parco di Villa Giamari si svolgeranno incontri con meditazione di Taiji Quan (info 3474949372). A 50 anni dall’allunaggio e in occasione dei 500 anni dalla morte del genio di Vinci venerdì 26 luglio si svolgerà “Leonardo e la Luna” a cura del Cdse e della Fondazione Parsec. A fine luglio, sabato 20 e domenica 21, a Oste la Vab ripropone la 27esima sagra del Cocomero con spettacoli, stand gastronomici e dimostrazione di esercitazioni di volontariato di protezione civile. Ad agosto ritorna la rievocazione storica con una serata dedicata a Cosimo I; dal 23 al 25 agosto in piazza Castello, dopo alcuni anni di stop, ritorna la Sagra della Bistecca, mentre è una conferma la festa dell’uva della Misericordia di Montemurlo dal 29 agosto all’8 settembre. Tutti gli eventi nel dettaglio sono riuniti nella pubblicazione “Montemurlo estate” che Comune di Montemurlo distribuisce in negozi e locali del territorio. Per maggiori informazioni si può contattare il servizio cultura e biblioteca del Comune tel. 0574-558577 oppure 69 finale o scrivere a luana.grossi@comune.montemurlo.po.it.

LEGGI ANCHE: RITROVATO UNO SCHELETRO NEGLI UFFIZI