Giornata di festa per la Polizia Municipale di Carmignano. Questa mattina il sindaco Edoardo Prestanti e il comandante della Polizia Municipale di Carmignano hanno consegnato dei riconoscimenti a due agenti della Polizia Municipale di Carmignano che, nell’anno che si è appena concluso, si sono particolarmente distinti per specifiche attività di presidio sul territorio.

Polizia municipale

E’ stato consegnato un encomio all’agente scelto Silvia Malagigi “Per il grande impegno profuso nel lavoro e per essersi particolarmente distinta nella mansione a lei assegnata di controllo ambientale del territorio, con assidua attenzione all’abbandono dei rifiuti, dando prova di sicura professionalità e generosa collaborazione”. Un riconoscimento è andato poi all’assistente Marco Fiumalbi “Per il grande impegno profuso nel lavoro e per essersi particolarmente distinto nella mansione, a lui assegnata, di controllo del territorio con assidua attenzione agli abusi edilizi, dando prova di sicura professionalità e generosa collaborazione”.

La proposta

“Sono contento che l’amministrazione abbia accolto la proposta di consegnare un riconoscimento ad alcuni agenti, iniziativa che rientra nell’ambito delle celebrazioni di San Sebastiano, santo patrono del nostro corpo – ha precisato il comandante della Polizia Municipale Rolando Palagini -. Questo comando ha svolto un’attività lodevole e professionale sotto vari fronti e, in particolare si è distinto per i controlli in ambito ambientale ed edilizio. Ed è proprio per questo che oggi abbiamo voluto premiare due agenti che in questi mesi hanno eseguito in modo attento e professionale questo tipo di attività”.

Il sindaco

“Un riconoscimento utile e doveroso al buon lavoro svolto da tutti – ha aggiunto il sindaco Edoardo Prestanti -. Carmignano, se non tutela l’ambiente e non controlla che lo sviluppo edilizio sia coerente con i regolamenti vigenti, perde quella bellezza e quella salubrità che fanno del nostro territorio una perla a livello provinciale ed oltre. Un plauso agli agenti che si sono particolarmente distinti su questi ambiti e un grazie ovviamente a tutte le forze dell’ordine che quotidianamente si impegnano per tutelare i cittadini e garantire il rispetto delle regole”.

 

Leggi anche:  Tutti a scuola a piedi. A Carmignano arriva il Pedibus

Un’occasione importante quella di stamattina, durante la quale l’amministrazione ha così voluto ringraziare gli uomini e le donne del corpo per il lavoro che svolgono quotidianamente sul territorio. Nonostante la pianta organica della Polizia Municipale di Carmignano sia ridotta, formata da soli sei agenti compreso il comandante, il corpo infatti è sempre stato presente sul territorio ed è stato impegnato su più fronti: dai controlli su strada a quelli contro i furti e reati predatori, passando per le verifiche ambientali e sugli abusi edilizi, la gestione della viabilità, l’espletamento delle pratiche burocratiche, la presenza in occasioni di manifestazioni varie e molto altro ancora.

Presenti alla consegna dei riconoscimenti la Giunta; il luogotenente Davide Murru, Comandante della stazione dei Carabinieri di Carmignano e rappresentanti delle associazioni del territorio.

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS ECCO L’AGGIORNAMENTO DI TUTTI I CASI SOSPETTI IN ITALIA