L’Asl Toscana Centro ha svelato i numeri relativi agli accessi nella propria area di competenza degli accessi al Pronto Soccorso: dati positivi per quanto concerne l’area pistoiese che, considerando anche San Marcello, supera i 65.000 accessi. In crescita anche Pescia.

Pronto Soccorso, gli accessi del pistoiese nel 2018

Il pronto soccorso di Pistoia, diretto da Andrea Cai, ha raggiunto e superato nel 2018 la soglia dei 60mila accessi e con il punto di primo accesso di San Marcello pistoiese (5135 accessi nel 2018) arriva a 65448 accessi. Pur non registrando i numeri del 2017 quando 1600 persone in più si sono rivolte alla struttura di emergenza del San Jacopo rispetto all’anno precedente, il 2018 registra comunque un segno più (+646) e con 60313 accessi al 31 dicembre porta il pronto soccorso di Pistoia per la prima volta nella fascia di quelli più attivi in Toscana.

Numeri in crescita anche al pronto soccorso di Pescia, diretto da Fabio Daviddi con un +459 e 42088 accessi nel 2018 (nel 2017 erano stati 41629). L’unico segno meno nel pistoiese rispetto al 2017, lo registra il punto di primo accesso di San Marcello con -193 accessi nel 2018.

Leggi anche:  Proseguono i lavori di rinnovo dei binari tra Pistoia e Porretta Terme

LEGGI ANCHE: Le polemiche intorno al Cup di San Marcello Pistoiese