Raccolta differenziata Monteriggioni: l’assessore Fabio Lattanzio fa il punto sull’attività di raccolta differenziata nel territorio comunale.

Raccolta differenziata Monteriggioni: da Sei Toscana i dati che certificano l’aumento

Il gestore dei rifiuti Sei Toscana ha trasmesso i dati sulla raccolta differenziata all’interno del territorio comunale di Monteriggioni.

“Abbiamo scoperto con grande soddisfazione che la nostra raccolta differenziata è in netto aumento – dice Lattanzio – con una percentuale generale del 65%, a soli 5 punti sotto la soglia fatidica del 70%

Belverde il quartiere trainante

A Belverde la raccolta è iniziata a luglio dello scorso anno ed in questo momento sta raggiungendo percentuali molto alte di conferimento

“Quello che ci soddisfa è la risposta positiva di tanti cittadini, con il quartiere di Belverde che ha percentuali molto alte e traina tutto il sistema di raccolta di Monteriggioni – afferma Fabio Lattanzio -. Il nostro ringraziamento va a tutti i cittadini che ci stanno aiutando in questo percorso”.

Il punto sull’attività di assessore all’ambiente

Un’attività che si completa con una raccolta differenziata in aumento e con un occhio rivolto anche a tutto il lavoro che ancora c’è da fare.

“Tra le altre cose abbiamo effettuato un grande investimento in attrezzature condiviso con il sistema dell’ATO Toscana Sud dove abbiamo rivisto il contratto con il gestore senza alcun contenzioso legale – conclude Lattanzio – i servizi sono aumentati, in alcuni casi triplicati. Detto questo in politica e nelle istituzioni la soddisfazione o l’insoddisfazione la devono esprimere i cittadini al momento del voto“.

LEGGI ANCHE:Raccolta differenziata in aumento a Monteriggioni