Dal weekend del 27 e 28 aprile torna visitabile il “Museo della civiltà contadina” dentro i locali della Casa di Zela a Caserana, Quarrata. Il Comune, in attesa della fine dei tempi tecnici per il bando di gestione decennale, ha affidato temporaneamente le aperture, del solo museo, all’associazione “Amici di Casa di Zela”.

Riapre Casa di Zela, ecco le modalità

Riapre alle visite la collezione degli oggetti e dei documenti della tradizione contadina accolta all’interno dei locali di Casa di Zela (Caserana, Quarrata). Nei giorni scorsi, infatti, il Comune di Quarrata ha affidato la gestione temporanea del “Museo della civiltà contadina” all’associazione Amici di Casa di Zela, che nei prossimi mesi si occuperà di aprire gli spazi per le visite di privati cittadini, gruppi e scolaresche.

Dal prossimo fine settimana la collezione sarà visitabile ogni sabato, ogni domenica e tutti i festivi dalle ore 15 alle ore 19; nei giorni feriali sarà visitabile soltanto su appuntamento per gruppi o comitive telefonando al numero 338 2792423. Quella data dal Comune di Quarrata all’Associazione Amici di Casa di Zela è una gestione provvisoria limitata agli spazi del “Museo della civiltà contadina”. Nel frattempo il Comune ha pubblicato il bando per la gestione definitiva dell’intera struttura (che comprende anche altri spazi) per una durata di 10 anni.

Leggi anche:  Asd Jolo calcio dona degli zaini per le emergenze santiarie alla locale Misericordia

LEGGI ANCHE: E’ quarratino il pizzaiolo top in Italia