Rischio ghiaccio, sulle strade di Montemurlo mezzi spargisale in azione. Il sindaco Calamai ha disposto la salatura delle principali strade cittadine, rotonde, rampe e della zona collinare.

Rischio ghiaccio

In seguito all’allerta gialla per rischio ghiaccio, attiva nella nottata di oggi 7 gennaio, il sindaco del Comune di Montemurlo, Simone Calamai, ha disposto la salatura delle principali strade cittadine e della zona collinare, soprattutto in relazione alla viabilità di collegamento con l’ Rsa di Cicignano.

Le strade interessate

I volontari della protezione civile comunale sono entrati in azione con i mezzi spargisale sulle principali rotonde cittadine, sulle rampe d’accesso alla via Berlinguer e le strade collinari come via della Rocca, via Badioli, via Freccioni, via di Cicignano. In tutto sono stati utilizzati 750kg di sale che hanno garantito una buona percorrenza su tutto il territorio.

Allerta gialla

«Visto che le temperature notturne in questi giorni scendono sotto lo zero e in seguito all’allerta gialla per rischio ghiaccio emessa ieri dalla Regione, insieme all’assessore alla mobilità, Giuseppe Forastiero, ho ritenuto opportuno allertare il sistema comunale di protezione civile che si è attivato con i mezzi spargisale. – spiega il sindaco Simone Calamai – Per noi la sicurezza è prioritaria, ma è necessario che ciascuno faccia la propria parte, riducendo la velocità di marcia in presenza di ghiaccio sulla strada e montando sul veicolo un adeguato equipaggiamento come i pneumatici invernali che garantiscono una migliore tenuta di strada. La prima forma di protezione e la consapevolezza del rischio».

LEGGI ANCHE: COPPIA DI AMICI TOSCANA MUORE A CUBA