Sciopero alla Frigogel: si tratta di un magazzino di prodotti surgelati che rifornisce noti supermercati come UniCoop, Esselunga e PennyMarket.

Sciopero alla Frigogel Srl

Protesta ad oltranza dei lavoratori della Cooperativa Zen2017 che lavora in appalto per la società. Dai lavoratori viene denunciato un regime di cottimo con una retribuzione di 5 centesimo a pacco, 30 euro per ogni container scaricato.

Stato di agitazione

Si lavora a – 30 gradi per 11, 12, a volte 14 ore al giorno senza rispettare alcuna norma di sicurezza – fa sapere  la Cgil -. Frigogel rifornisce di surgelati i supermercati della Toscana e del resto d’Italia, pagando lavoratori da quasi 10 anni a cottimo senza paga oraria tramite il sistema degli appalti”. Da oggi i lavoratori sono entrati in sciopero per chiedere il rispetto del contratto nazionale“.

LEGGI ANCHE:Vigili del Fuoco in lutto: è scomparso Roberto Falagnani 

LEGGI ANCHE:Sardine a Siena:”Sleghiamo la città” VIDEO 

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE 

Leggi anche:  Ritirati dal mercato fagioli prodotti a Campi