Registrate oltre 10mila presenze e la partecipazione di un centinaio di volontari. E’ il bilancio del Carnevale di Pistoia che ha chiuso l’edizione 2019.

Si chiude il Carnevale di Pistoia

Si è chiusa sotto la pioggia, l’edizione 2019 del Carnevale di Pistoia. Molte le persone che, sfidando il maltempo, nel primo pomeriggio di ieri, domenica 10 marzo, hanno comunque raggiunto piazza della Resistenza per dare vita all’ultima domenica di festa e mascherate.
I carri allegorici allestiti dai Rioni, quelli provenienti dalla Montagna accompagnati dai figuranti, la mongolfiera, le scuole di danza, i volontari delle associazioni cittadine, gli sponsor: alle 14.30, erano tutti presenti in piazza d’Armi per salutare insieme, in allegria, la terza sfilata di Carnevale e darsi appuntamento al prossimo anno per una nuova edizione.

«Con oltre diecimila presenze registrate, possiamo dire che questa rinnovata edizione del Carnevale pistoiese è stata accolta dalla città con entusiasmo e ha richiamato anche tante persone, di ogni età, da tutta la provincia – sottolinea l’assessore al turismo e alle tradizioni Alessandro Sabella –. La macchina organizzativa ha lavorato con precisione e puntualità. Ringrazio, quindi, tutti coloro che hanno speso tempo, energie e creatività per riportare in vita questa manifestazione dopo 12 anni di assenza. Un particolare ringraziamento lo rivolgo agli oltre cento volontari dei quattro rioni cittadini che, con il ritorno del Carnevale, hanno rafforzato la loro collaborazione e dimostrato grande senso di attaccamento alla città. Si è rinsaldata, poi, la collaborazione con i Comuni della Montagna, e questo è un ulteriore punto di partenza per portare avanti insieme nuovi progetti di promozione del nostro territorio. E a questo punto, non rimane che dare appuntamento a tutti al prossimo anno.»

Maltempo

L’arrivo delle nubi ha fatto anticipare di un paio di ore le premiazioni e l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. Alla cerimonia di chiusura hanno preso parte il sindaco Alessandro Tomasi, l’assessore al turismo e alle tradizioni Alessandro Sabella, il sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo, il parroco di San Marcello Pistoiese Don Cipriano. Presenti anche il presidente del Comitato cittadino Ubaldo Gori e i presidenti del Drago Luca Francesconi, del Grifone Massimiliano Bucci, del Cervo Bianco Alessandro Giannini e del Leon d’Oro Roberto Frosini, ai quali è stato conferito un riconoscimento dalla redazione di Pistoia del Tirreno.

Leggi anche:  Codice giallo per pioggia esteso a domani

I ringraziamenti

Un ringraziamento particolare da parte dell’Amministrazione comunale è andato anche agli sponsor (Conad, Mondo RisparMio, Brandini auto, Mister Wizard, Ciemme macchine agricole, Agraria Checchi) e alle associazioni (Avis, Biciclettata della salute – Silvano Fedi, Maic, Gruppo Fiat 500 di Pistoia, Vab Pistoia, Associazioni Nazionale Vigili del Fuoco, Associazione Nazionale Polizia di Stato, Ente Tutela Ambientale), alla Banda Borgognoni, Nonna Luisa, La Nazione, Il Tirreno, Il Giornale di Pistoia e TvL.

Biglietti vincenti

biglietti vincenti della lotteria di Carnevale sono i seguenti: al numero 2264, un buono acquisto da 400 euro; al numero 2507 un buono acquisto da 250 euro; al numero 1352 un buono da 150 euro; al numero 1971, un buono da 100 euro; al numero 1975 un buono da 70 euro; ai numeri 2621, 0030 e 926, un buono da 50 euro; ai numeri 1380 e 0024 un buono da 30 euro.

I buoni spesa sono da utilizzare negli esercizi commerciali che hanno sponsorizzato il Carnevale. Per ritirare il premio, i possessori dei dieci biglietti vincenti possono contattare il presidente del rione Leon d’Oro Roberto Frosini al numero 329 8274299.

LEGGI ANCHE – INCENDIATO UN BAR A PISTOIA, E’ STATA LA PROPRIETARIA: ARRESTATA