Disservizi alla stazione ferroviaria di Calenzano. Il Comune è intervenuto per chiedere il ripristino della biglietteria automatica e per organizzare il servizio di pulizia.

Stazione ferroviaria: chiesto il ripristino della biglietteria automatica

La pulizia dell’area della stazione infatti è stata di recente affidata al Comune, in seguito alla concessione in comodato d’uso dell’edificio. È stato infatti chiesto ad Alia l’estensione del servizio di pulizie strade e cestini all’area ferroviaria, che partirà a breve.

Riguardo alla biglietteria automatica, il Comune ha chiesto spiegazioni a Trenitalia, ed è stato comunicato che la macchina è stata vandalizzata nella notte tra il 15 e il 16 dicembre, tanto da renderla inutilizzabile. È stata quindi rimossa allo scopo di riparare le parti danneggiate. Trenitalia conta di ricollocarla in stazione alla fine del mese.

In attesa della sua ricollocazione, i viaggiatori che salgono a Calenzano, e che lo comunicano subito al capotreno, potranno acquistare il biglietto a bordo senza maggiorazione. È inoltre possibile acquistare i biglietti sul sito www.trenitalia.com, oppure attraverso l’App Trenitalia, oltre che nei punti vendita segnalati sul sito.

Leggi anche:  Una nuova centenaria a Carmignano

LEGGI ANCHE: ALTRO INCENDIO IN CASA, IL VIDEO.