Ci sarà domani l’inaugurazione della nuova tramvia che collegerà l’aeroporto con il centro di Firenze. Alla cerimonia inaugurale ci sarà alle 12 con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Per due settimane viaggi, invece, saranno gratuiti e dal 24 febbraio scattano le modiche dei bus Ataf.

L’avvio del servizio

La T2 Vespucci inizierà il suo servizio ordinario lunedì 11 febbraio alle 14.30

La partenza sarà simultanea con le vetture già posizionate in molte fermate in modo da far andare la linea a regime sin da subito. Chi vorrà provare il primo viaggio sulla nuova linea T2 Vespucci troverà i tram alle seguenti fermate: Unità (2 tram), Ponte All’Asse (2 tram: uno in direzione Unità e uno in direzione Aeroporto), Buonsignori Liceo Da Vinci (2 tram: uno per ciascuna direzione), San Donato Università (2 tram: uno per ciascuna direzione), Novoli Regione Toscana (2 tram: uno per ciascuna direzione), Aeroporto (2 tram), Novoli Torre degli Agli (un tram direzione Unità).

Leggi anche:  Una delegazione cinese in visita nel centro storico di Pistoia

I tram in servizio sulla T2 saranno 13 e con la nuova linea Gest ha assunto e formato 80 nuovi dipendenti tra conducenti, regolatori e manutentori. Per info www.gestramvia.com e canali social (Facebook, Twitter, Telegram).

Il biglietto

Come già per la linea T1 Leonardo anche per la T2 Vespucci è previsto un periodo di gratuità di due settimane, ovvero da lunedì 11 a domenica 24 febbraio. Da lunedì 25 febbraio sarà necessario munirsi del biglietto da 1,5 euro oppure dell’abbonamento al Tpl urbano.

Le info sulla rete

Con l’apertura della T2 la rete tranviaria fiorentina arriva a 16,8 chilometri con 37 fermate e 36 fermate in circolazione negli orari di punta. Gest garantirà 900 corse al giorno, dalle 5 a mezzanotte e mezzo che il venerdì e sabato saranno prolungate fino alle 2 di notte. Come per la T1 anche nella T2 ci sarà una corsa ogni 4 minuti e 20 secondi nelle ore di punta.