Tra le torri di San Gimignano un nuovo defibrillatore

L’iniziativa

E’ stato inaugurato oggi, sabato 2 marzo in piazza Martiri della Libertà nel Quartiere Belvedere , l’ottavo defibrillatore presente sul territorio comunale. Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco Giacomo Bassi, il vicesindaco e curatore del progetto Niccolò Guicciardini e il governatore della Misericordia di San Gimignano Alberto Congregati.

San Gimignano cardioprotetta

“La rete di questi strumenti, realizzata dalla collaborazione tra Comune e Misericordia, è ora ampia e capillare – sono le parole del sindaco Bassi . Tocca a noi cittadini, a questo punto, iscriversi ai corsi che la Misericordia organizza gratuitamente per conseguire il patentino d’uso di queste apparecchiature salvavita”.

Corsi periodici per utilizzare i defibrillatori

La Confraternita di Misericordia di San Gimignano organizza periodicamente corsi gratuiti per imparare ad utilizzare gli apparecchi. Le lezioni hanno un totale di cinque ore e si articolano in due incontri.