Accoltellamento in un supermercato: è successo questa sera in un supermarket di Colle di Val d’Elsa. Sul posto sono arrivate tempestivamente le Forze dell’Ordine.

Accoltellamento in un supermercato

Alle ore 19.15 circa presso un supermercato di Gracciano di Colle Val D’Elsa un italiano di 57 anno, pregiudicato, ha accoltellato due volte, all’addome e alla schiena altezza reni un italiano di 40, per motivi personali ancora da chiarire, per poi allontanarsi. Giunta segnalazione alla sala operativa della questura di Siena da parte della stessa vittima, è stato girato immediatamente intervento al Commissariato di Poggibonsi. Sul posto intervenuta la volante del commissariato che ha visionato le immagini del sistema di videosorveglianza del supermercato e sentito testimoni, unitamente a militari cc nel frattempo arrivati sul posto.

I primi accertamenti

A seguito primi accertamenti di polizia e carabinieri, che procedono congiuntamente, gli agenti hanno identifcato autore, conosciuto per i precedenti. Lo stesso, di origini siciliane ma residente a Colle Val D’Elsa è stato rintracciato presso la sua abitazione, unitamente ai poliziotti della Squadra Mobile della questura nel frattempo giunti sul luogo del crimine.

Leggi anche:  A fuoco un appartamento in via Livornese

Ammesso il fatto

L’uomo che indossava ancora gli abiti dell’aggressione ha ammesso il fatto di fronte alle evidenze palesate degli investigatori. Subito è stato accompagnato negli uffici del commissariato ps di Poggibonsi insieme alla moglie, presente al momento del fatto. Ora polizia e carabinieri stanno effettuando ulteriori accertamenti. La vittima, residente a Colle, ha riportato ferite di circa 5 cm di profondità che fortunatamente non hanno interessato organi vitali e non corre pericolo di vita.  È stata trasportata all’ospedale ‘Le Scotte” di Siena per le cure del caso.