Continua per il quarto anno il progetto “Regalaci un libro e aiutaci a crescere” che prevede con la collaborazione della casa editrice Giunti e di suoi 4 punti vendita, dove i clienti possono acquistare libri da donare alle biblioteche scolastiche. Quest’anno i libri consegnati sono stati 543. “E ‘ sempre emozionante – ha commentato l’assessore alla Cultura Irene Padovani – il momento della consegna ai bambini, che apprezzano molto il progetto”.

 

Una forte collaborazione di 4 anni

 

Il progetto prevede la possibilità per i clienti di quattro punti vendita Giunti di acquistare libri da donare alle biblioteche scolastiche. Ogni punto vendita viene poi collegato ad una biblioteca del territorio, che si occupa di classificare i libri e donarli alle scuole. In questi giorni è in corso la consegna di tutti i testi, che quest’anno sono in tutto 543. “È un bel progetto – ha commentato l’Assessore alla Cultura Irene Padovani – con il quale la nostra biblioteca collabora da 4 anni e grazie al quale contribuiamo a fornire materiale per le biblioteche scolastiche, sempre molto apprezzate dai bambini. Il momento della consegna è sempre emozionante, l’ultima volta i bambini ci hanno ringraziato con una canzone sulla bellezza dei libri e delle storie di fantasia lette insieme ai propri cari”.