Alla memoria degli italiani massacrati dai partigiani jugoslavi e dall’OZNA, il Comune di Serravalle Pistoiese ha deciso di intitolare alla memoria di essi la nuova fontana di Piazza Biagini. Alla cerimonia di intitolazione, che si terrà sabato 9 febbraio alle 16:30, il giorno precedente al Giorno del Ricordo, parteciperanno anche il sindaco Piero Lunardi, i membri della Giunta Comunale e alcuni esponenti della minoranza.

 

Alla memoria dei Martiri delle Foibe

 

Si terrà sabato 9 febbraio 2019 alle ore 16.30, in Piazza Biagini a Cantagrillo (PT), la cerimonia di intitolazione della nuova fontana ai Martiri delle Foibe. Nell’imminenza del Giorno del Ricordo che si celebra il 10 febbraio, il Comune di Serravalle Pistoiese intitolerà la nuova fontana di Piazza Biagini a Cantagrillo (PT) alla memoria delle vittime dei massacri delle foibe, gli eccidi ai danni della popolazione italiana della Venezia Giulia e della Dalmazia, avvenuti durante la Seconda Guerra Mondiale e nell’immediato secondo dopoguerra da parte dei partigiani jugoslavi e dell’OZNA. Al massacro delle foibe seguì l’emigrazione forzata dei cittadini di etnia e di lingua italiana dalla Venezia Giulia e dalla Dalmazia, territori del regno d’Italia prima occupati dall’Esercito del Maresciallo Tito e successivamente annessi alla Jugoslavia. Alla cerimonia saranno presenti il Sindaco Piero Lunardi, i membri della Giunta Comunale ed esponenti della Minoranza.