Un cervo maschio adulto è finito, non si sa come, in una vasca d’acqua nel bosco in zona Migliana (Cantagallo). Recuperato è però stato soppresso a causa delle lesioni gravi subite.

Cervo finisce in una vasca d’acqua

I Vigili del Fuoco del Comando di Prato, distaccamento di Montemurlo, sono intervenuti nel pomeriggio in località Migliana, nel Comune di Cantagallo (PO), per il recupero in zona boschiva di un cervo, maschio adulto che era caduto in una vasca con acqua non riuscendo a risalire.

La chiamata da un passante

Un passante ha allertato i Vigili del Fuoco che, giunti sul posto, hanno richiesto sul luogo l’intervento del veterinario il quale ha sedato l’animale, successivamente recuperato dai Vigili del Fuoco.

Tragica fine

L’animale è stato soppresso dopo una visita da parte del medico in questione, che ha riscontrato lesioni gravi. La carcassa del cervo è stata quindi recuperata da enti di competenza.

LEGGI ANCHE: DENTE NEL PIATTO DELLA MENSA, I RISULTATI ASL

Leggi anche:  Auto prende in pieno una barriera: un ferito

LEGGI ANCHE: TORTURE NEL CARCERE DI SAN GIMIGNANO