Ciclismo, mondiali su strada: Poggio omaggia Vittoria Guazzini con uno striscione.

Ciclismo, mondiali su strada: Poggio omaggia Vittoria Guazzini

“Grazie Vittoria”, è la scritta che compare sullo striscione, “firmato” dal Comune di Poggio a Caiano e dalla Pro Loco, affisso da ieri pomeriggio (venerdì 28 settembre) in via Cancellieri, per omaggiare Vittoria Guazzini, la giovane e iridata campionessa poggese di ciclismo, reduce da un’annata di grandi successi.

«Vittoria ci ha riempiti d’orgoglio, ha portato Poggio in cima al mondo – ha dichiarato il sindaco Francesco Puggelli – A lei vanno i nostri più sentiti complimenti non solo per i titoli ottenuti – tanto per citarne alcuni: i titoli mondiali su pista, il titolo nazionale nella cronometro individuale, e ultimo un buonissimo sesto posto ai Mondiali su strada in svolgimento a Innsbruck – ma soprattutto per la tenacia e la grinta dimostrata e che sta dimostrando, nonostante la sua giovane età. Un esempio per tutti i nostri ragazzi. Aspettiamo il suo rientro, per organizzare una festa insieme a tutti i poggesi».

Leggi anche:  Deceduta all'ospedale di Prato la donna di 64 anni ricoverata per meningite

Lo sport è da sempre il modo migliore per unire una comunità.