Cinquantenne trovato con la refurtiva rubata da una Jeep ieri sera. Aveva provato a fuggire alla vista dei carabinieri con un’enorme busta dove all’interno si trovava “il bottino”.

Cinquantenne trovato con la refurtiva rubata da una Jeep ieri sera

Era per strada con un enorme pacco quando, alla vista dei carabinieri è fuggito.

I carabinieri della Stazione di Iolo hanno denunciato un 50enne pregiudicato ritenuto responsabile di furto. L’uomo, mentre percorreva a piedi una via del centro abitato di Iolo con una voluminosa busta, alla vista dei militari, impegnati in servizio di controllo del territorio, si dava alla fuga rifugiandosi presso la propria abitazione. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare è stata recuperata la busta, occultata sul terrazzo, nella quale sono stati rinvenuti alcuni capi d’abbigliamento firmati, calzature e un paio di occhiali da sole. I militari della Stazione, a seguito di successive verifiche, hanno accertato che alcuni degli oggetti ritrovati erano stati asportati nel corso della nottata precedente da una jeep renegade il cui proprietario ne aveva denunciato il furto. L’uomo è stato quindi denunciato a piede libero con l’accusa di furto aggravato su autovettura in sosta.

Leggi anche:  Preservativi gratis per gli under 26 in Toscana

Intanto a Firenze un’agenzia di viaggi trasporta turisti senza autorizzazione. Cliccare a questo link per la notizia.