Terribile schianto la mattina del 4 gennaio sulle strade cubane. A perdere la vita l’agente immobiliare di Pistoia Greta Calabrese e l’amico parrucchiere fiorentino Antonio Tiseo. A darne notizia il quotidiano La Nazione in edicola martedì 7 gennaio 2020.

Coppia di amici muore a Cuba

Nessuna bella spiaggia cubana ad attenderli, ma solo un tragico incidente mortale. E’ stata questa la terribile fine di Greta Calabrese, 52enne agente immobiliare di Pistoia e dell’amico 66enne Antonio Tiseo, parrucchiere 66enne originario della Germania ma da sempre residente a Firenze.

I due erano a bordo di un classico taxi cubano la mattina del 4 gennaio quando questo, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo andando a finire in un frontale.

Nello scontro hanno perso la vita altre quattro persone.

Il post della figlia

Giulia Tiseo, figlia di Antonio, noto parrucchiere di Firenze, due giorni dopo l’incidente, il 6 gennaio, con un messaggio su Facebook ha confermato l’incidente mortale che ha ucciso il padre: “Se mi chiamate e non rispondo è perché giuro che non ho la forza di parlare e non ho più lacrime”.

Leggi anche:  Ruba all'interno di un'auto, ma viene beccato dai carabinieri di San Casciano

Il ricordo dell’agente immobiliare di Pistoia

Ampio approfondimento venerdì 10 gennaio sul Giornale di Pistoia e della Valdinievole in ricordo dell’agente immobiliare conosciuta in città. Ancora incerti, invece, i tempi del rientro in Italia delle due salme che, comunque, non saranno brevi per disbrigare le varie pratiche burocratiche e trovare voli attrezzati per il rientro in Italia.

LEGGI ANCHE: BIMBO DI 6 MESI DIMENTICATO DAVANTI A UN PALAZZO