Dopo mesi di indagini i militari della Stazione dei Carabinieri di Serravalle Pistoiese hanno ritrovato il cellulare della dipendente dell’Ufficio Anagrafe del Comune che era stata derubata in servizio: i tre rumeni denunciati a piede libero per furto aggravato in concorso.

Tre rumeni rubarono un cellulare in Comune a Serravalle

I militari della Stazione Carabinieri di Serravalle Pistoiese, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pistoia D. C., cittadino rumeno di 23 anni, residente a Firenze, D.M. cittadina rumena di 21 anni, residente a Firenze e C. V., cittadino rumeno di anni 36 residente a Serravalle Pistoiese, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

I tre soggetti, si recavano qualche mese addietro presso gli Uffici dell’anagrafe del Comune di Serravalle con la scusa di chiedere delle informazioni. Tuttavia, approfittando di un momento di distrazione della responsabile dell’Ufficio,
sottraevano alla stessa un costoso smartphone. Le successive indagini svolte dai militari, permettevano di risalire e di identificare i tre autori del furto che, sottoposti a perquisizione domiciliare presso la loro abitazione in Firenze, venivano trovati in possesso del cellulare oggetto di furto. I tre individui, pertanto, sono stati denunciati in stato di libertà, mentre il cellulare recuperato, è già stato restituito alla legittima proprietaria.

Leggi anche:  Incidente sulla Siena-Firenze. Estratta persona da un veicolo

LEGGI ANCHE: I controlli dei Carabinieri nel weekend