L’intervento dei carabinieri di Montecatini ha permesso di scoprire un disco pub abusivo nel fine settimana.

In via della Querceta a seguito di un controllo effettuato nella notte di domenica dai militari della compagnia di Montecatini insieme agli agenti della Polizia municipale, è stato denunciato un operaio 32enne di Serravalle pistoiese, di origini albanesi, con alcuni precedenti di polizia a suo carico, per “apertura abusiva di un luogo adibito a pubblico spettacolo e trattenimento”, “svolgimento di un pubblico spettacolo e trattenimento senza la prescritta licenza”, “somministrazione di bevande senza prescritta autorizzazione” e utilizzo di lavoratori privi si assicurazione.

In pratica nel seminterrato di un hotel, affittato al 32enne, è stato realizzato un disco pub assolutamente abusivo, con tanto di bar e somministrazione di bevande e la presenza di ben sette lavoratori in totale carenza assicurativa e di altro genere. L’attività è stata sospesa, sono state comminate sanzioni ammnistrative per oltre cinquemila euro e la posizione dei lavoratori sarà vagliata anche dall’ispettorato provinciale del lavoro per l’adozione dei provvedimenti di competenza.

Leggi anche:  Coltelli proibiti: denunciati due napoletani

Complessivamente, sono stati controllati 72 automezzi e identificate 140 persone, fra cui 15 pregiudicati. 10 le perquisizioni personali effettuate.