E’ successo l’8 gennaio 2020 in un bar di Poggibonsi. L’uomo è stato denunciato per maltrattamenti verso l’animale e ne risponderà all’autorità giudiziaria senese.

Dopo essersi ubriacato picchia il proprio cane nel bar

Un 45enne di Poggibonsi l’8 gennaio è stato denunciato per maltrattamento nei confronti del suo stesso cane.

L’uomo, già ubriaco, è entrato in un bar chiedendo un prosecco. Il titolare del bar, vedendolo già su di giri, glielo ha negato. E’ stato a quel punto che l’uomo inizialmente ha inveito contro tutto e tutti e poi, sempre in escandescenza, ha iniziato a picchiare il proprio cane che aveva a guinzaglio dandogli dei sonori pugni sulla testa, tanto che l’animale dolorante e spaventato, lo ha morso a una mano.

Nel frattempo erano stati chiamati i militari che a loro volta hanno riportato alla calma l’uomo e lo hanno affidato alle cure di un parente che avevano chiamato loro stessi.

I carabinieri, appurato la regolare detenzione dell’animale che non necessitava di cure immediate, hanno denunciato l’uomo per maltrattamento di animali e disturbo di persone.

Leggi anche:  Incendio in una casa a Poggibonsi

LEGGI ANCHE: AGGREDISCE PROSTITUTA PERCHE’ INSODDISFATTO DELLA PRESTAZIONE