Dormono in un parcheggio: ormai da diversi giorni dormono nel multipiano a cui si accede da piazza Mazzini a Poggibonsi: si tratta di due persone, un uomo ed una donna di circa quarant’anni.

Dormono in un parcheggio

Le persone in questione sono un uomo ed una donna: il primo vive nel multipiano da inizio settembre ed è attualmente in attesa di ricevere il reddito di cittadinanza e trovare un tetto sotto il quale dormire. Mentre per quando riguarda l’altra situazione la signora, lì da circa quindici giorni con i suoi tre cani, è stata ricevuta ieri mattina dall’assessore alle Politiche sociali del Comune di Poggibonsi Enrica Borgianni la quale ha dichiarato:

 “La situazione è seguita e presa in carico dai servizi sociali che sono gestiti a livello di Altavaldelsa e declinati territorialmente per chiari motivi di organizzazione e di efficacia. In questo caso ad essere attivo è stato ed è il personale operante su San Gimignano che ha già costruito e incanalato la situazione verso un percorso risolutivo”.

APPROFONDIMENTO DOMANI VENERDI’ 11 OTTOBRE IN EDICOLA  SU VAL D’ELSA SETTE

Le dichiarazioni di Galligani (Lega)

Ho provveduto quindi ad informare l’Assessore al Sociale del Comune di Poggibonsi con una lettera, nella speranza che si prenda carico subito della questione in modo da consentire quanto prima a queste persone di dormire in un luogo consono agli esseri umani e di attivare tutte le misure necessarie a superare sia l’emergenza abitativa che quella lavorativa e sociale – spiega Riccardo Galligani, capogruppo della Lega in Consiglio Comunale -. Da una Giunta che fa dell’Inclusione e della Coesione i cavalli di battaglia del proprio mandato amministrativo mi aspetto una pronta risposta”.

LEGGI ANCHE:Minaccia un commerciante e si fa consegnare 3.000 euro

Leggi anche:  Cimitero di Poggibonsi: 150mila euro per sistemare una parte della copertura

LEGGI ANCHE:E’ morto Beppe Bigazzi, storico volto de “La prova del cuoco”

TORNA ALLA HOME