L’evento è stato realizzato con l’associazione Amici della San Giorgio, le sezioni pistoiesi di Oipa, Enpa e l’associazione culturale Orecchio Acerbo. La festa, dedicata ai gatti e ai loro amanti, inizierà alle 15:30 di sabato 16 febbraio e proseguirà durante l’intero pomeriggio.

 

 

Questo il programma della giornata “Miao per tutti”

In occasione della Festa Nazionale del Gatto, la biblioteca San Giorgio dedica un intero pomeriggio ai felini domestici e ai loro amanti. L’appuntamento è per sabato 16 febbraio, a partire dalle 15.30 nell’atrio della Biblioteca. L’evento è realizzato in collaborazione con l’associazione Amici della San Giorgio, le sezioni pistoiesi di Oipa (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), Enpa (Enta Nazionale Protezione Animali) e l’associazione culturale Orecchio Acerbo. Ricchissimo il programma della giornata, intitolata Miao per tutti – Storie, letture, giochi e canzoni per gli amanti dei gatti. Alle 15.30 la scrittrice Antonella Tomaselli, autrice del bestseller 25 grammi di felicità (Sperling & Kupfer, 2016) presenterà l’incredibile storia di Marina Gatta Sindaco, intervistando Massimo Rossi, il papà umano della gatta assurta a protagonista della vita amministrativa e civile del Comune di Gravellona Lomellina, in provincia di Pavia. Alle 16.30 sarà presentato il libro Quando i gatti si leccano i baffi di Paolo Giuntoli, con illustrazioni di Stefano Frosini (ETS, 2017). Alle 17, Grilli, gatti e altre storie: i bambini del coro di voci bianche “I Grilli cantanti”, diretti da Lucia Innocenti Caramelli, raccontano in musica tante storie di gatti e di altri animali. Durante la festa si terrà il laboratorio per bambini da 0 a 99 anni Insieme… gatti, code e tanto amore, a cura dell’associazione Orecchio Acerbo. A tutti i partecipanti saranno offerti omaggi a tema.