Fine settimana intenso per i carabinieri nel Chianti e a Scandicci.
Nel corso del weekend, i carabinieri della Compagnia di Scandicci, a conclusione di una serie di servizi finalizzati alla prevenzione dei reati predatori e del consumo di sostanze stupefacenti su tutto il territorio sia di Scandicci che del Chianti, hanno segnalato alla Prefettura di Firenze 2 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti e sequestrato un ciclomotore nella disponibilità di uno di loro al momento del controllo.
Poi, un altro cittadino italiano di 43 anni è stato denunciato in stato libertà  per porto abusivo di armi; sequestrato un’autovettura ed elevata sanzione amministrativa per un totale di euro 5.110,00 ad un cittadino marocchino 30enne per guida senza patente; controllato ben 30 autoveicoli ed identificate 84 persone; eseguiti 10 controlli ad esercizi pubblici.
I veicoli sottoposti a fermo amministrativo sono stati affidati in custodia ai rispettivi proprietari.