La Colligiana rugby è stata vittima di un furto. Ieri sera, infatti, la porta dell’ufficio dell’associazione è stata forzata da parte dei rapinatori che, fortunatamente, hanno sottratto soltanto del denaro contante presente nel fondo cassa della società.

 Ripulito il fondo cassa

Dopo aver forzato la porta dell’ufficio i ladri avrebbero ripulito il fondo cassa in cui la società sportiva conservava del denaro. “E’ sempre brutto subire un furto – fa sapere la Colligiana rugby direttamente dalla propria pagina Facebook – ma la cosa che più ci ha irritati e lasciati sconcertati è che rubare in una associazione sportiva, che si impegna a fare sport per i giovani, è come rubare ai propri figli”.