Furto in sala giochi. Oggi a Siena presso la locale Procura della Repubblica, a seguito di indagini e accertamenti, i Carabinieri del NORM della Compagnia CC di Poggibonsi hanno depositato un’informativa di reato, inerente alla denuncia in stato di libertà di un 34enne albanese, già gravato da precedenti denunce e nullafacente, che si era reso responsabile del furto avvenuto la notte del giorno 8 u.s., della somma di euro 1.500,00 (millecinquecento) asportata dal registratore di cassa dell’attività nel capoluogo valdelsano.

Furto in sala giochi, denunciato 34enne albanese

Ancora una volta sono state decisive le immagini registrate da un impianto di videosorveglianza, quello interno all’esercizio pubblico, che consentivano ai carabinieri di osservare e riconoscere la fisionomia, a loro nota, dello straniero. Successivi accertamenti di carattere tecnico consentivano ai militari di ottenere riscontri in ordine alle responsabilità della persona denunciata.

LEGGI ANCHE: DISTRIBUTORE DI BENZINA IRREGOLARE IN VAL D’ELSA

LEGGI ANCHE: SCOSSA DI TERREMOTO NELLA PROVINCIA DI FIRENZE