L’uomo non si è fermato a prestare soccorso

Investe e uccide un ragazzo:i carabinieri cercano ancora il pirata della strada

I carabinieri stanno ancora cercando il pirata della strada che ieri sera ha investito un ragazzo di 17 anni a Sovicille in provincia di Siena, nei pressi dell’aeroporto di Ampugnano. Il ragazzo dopo essere stato investito è morto. Il giovane camminava sul ciglio della strada provinciale 73 dove è stato stravolto. Il conducente dell’auto non si è fermato a prestare soccorso. I soccorsi sono stati chiamato da alcuni passanti, sul posto sono intervenutiti i vigili del fuoco e il personale del 118. Il giovane, nonostante i tentativi di rianimazione, è morto all’ospedale Le Scotte di Siena.