Serata di gala il 1° febbraio per Alessio Torrigiani che, dopo l’annuncio dato al “GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE” in edicola, ha ufficializzato la sua ricandidatura a sindaco dopo i cinque anni del suo primo mandato. Lo slogan sarà “Costruiamo insieme il futuro. Pronti per ripartire”.

Alessio Torrigiani si ricandida

Il primo cittadino di Lamporecchio ha sciolto le riserve. Sarà lui il candidato del centro-sinistra per la contesa elettorale della fine di maggio quando la cittadina ai piedi del Montalbano sarà chiamata alle urne per scegliere chi sarà il nuovo sindaco. Alessio Torrigiani è stato eletto, senza troppi problemi, nel 2014 ed ha portato a termine il suo mandato amministrativo in una località storicamente “rossa” che però inizia a traballare di fronte all’avanzata “verde”, come dimostra il 18% conquistato dalla Lega Nord alle elezioni politiche del marzo 2018.

In occasione dell’evento pubblico dello scorso 1° febbraio, Alessio Torrigiani ha ricordato tutto quanto fatto in questi cinque anni e si è preparato al discorso con, sulla sua scrivania, il “Giornale di Pistoia e della Valdinievole” che, nel numero in edicola questa settimana, ha dedicato un’ampia intervista al sindaco che ci ha annunciato la sua ricandidatura.

Leggi anche:  Ritirati quattro lotti di latte in polvere Novalac 2

LEGGI ANCHE:Un incendio distrugge otto autobus nel deposito di Lamporecchio