Continua l’azione di contrasto allo sversamento illegale di rifiuti nei Comuni della Piana.

Prosegue incessante l’azione di contrasto dei carabinieri di Signa al fenomeno dello sversamento illegale di rifiuti. Anche questa notte a Campi Bisenzio i militari della locale Stazione hanno difatti sorpreso un soggetto di nazionalità marocchina mentre trasportava a bordo di un furgone 35 sacchi contenenti circa 2500 kg di scarti tessili industriali. L’uomo, con il favore della notte, contava di disfarsi del carico prima di essere fermato dai carabinieri. Sono in corso tutte le verifiche del caso per risalire alla filiera produttiva che vede nell’illecita gestione di tale tipologia di rifiuti un modo per abbattere i costi di produzione a scapito della tutela della ambiente e della salute dei cittadini.