Morso da un animale. Si tratta di un giovane abitante del Bangladesh sarebbe stato morto da un animale su di un dito mentre puliva dietro casa in zona Canovai.

Morso da un animale: la prima ricostruzione

Da una prima ricostruzione potrebbe essere stato un serpente, o forse un topo, a mordere al dito di una mano un giovane abitante del Bangladesh nato nel 1995. Il ragazzo è stato medicato alla Misericordia di Vaiano: dopodiché è stato accompagnato in ospedale a Prato. Prima di essere soccorso, il ragazzo si era legato con un laccio lungo il braccio e nel punto in cui era stato morso.

LEGGI ANCHE: Spaccio di stupefacenti. Arrestato un marocchino

LEGGI ANCHE:Ospedale di Campostaggia: un nuovo Pronto Soccorso

TORNA ALLA HOME