Muore in viaggio di nozze una 40enne molto conosciuta in paese. Avrebbe dovuto essere uno dei momenti più belli della vita, il proprio viaggio di nozze, coronamento di un momento da sogno, ma si è trasformato in una tragedia per una coppia di Signa.

La notizia era uscita su Bisenziosette.

SIGNA: BUFERA SULLA RSA, LEGGI I CHIARIMENTI DELL’ASL

Muore in viaggio di nozze in Messico

E’ stato un vero e proprio choc per tutto il paese, una di quelle notizie che nessuno si sarebbe aspettato, un momento di gioia trasformato in tragedia. La morte improvvisa di Laura Bandinelli infatti ha gettato il paese nello sconforto, una morte difficile da spiegare e da accettare.
Laura infatti è scomparsa ad appena 40 anni durante un viaggio in Messico. Quello che per lei e per il marito avrebbe dovuto essere un momento di gioia, il coronamento di un sogno, il viaggio di nozze a lungo atteso e arrivato a un anno di distanza dal matrimonio; la morte invece ha portato via la donna all’improvviso. Una delle ipotesi è che a causare il decesso della donna sia stato un aneurisma, a complicare le procedure tuttavia c’è la lontananza del luogo.

Leggi anche:  Un unico abbonamento nella Piana per il trasporto pubblico

Molto conosciuta

La notizia si è diffusa rapidamente nella frazione di San Mauro dove la donna lavorava. Insieme al marito infatti gestiva l’attività Pippo Spurghi in piazza Alimondo Ciampi.
Grande la commozione sia a San Mauro che a San Donnino, luogo di cui la donna era originaria e dove la famiglia è molto conosciuta, la madre infatti è volontaria alla Fratellanza popolare.

Il ricordo di alcuni commercianti

«Era una donna sempre molto gentile ed educata – hanno ricordato alcuni negozianti di San Mauro dopo aver saputo della tragedia – Non ci conoscevamo bene ma ricordo il suo sorriso. La notizia della sua morte è stata un colpo». «Sembra assurdo che se ne sia andata così da un momento all’altro – hanno aggiunto ancora – Quando l’abbiamo saputo non sembrava possibile che fosse successa una cosa del genere».

LEGGI ANCHE: 53ENNE DELLA PIANA FIORENTINA ACCOLTELLA IL CONVIVENTE