Duecentocinquantamila euro di investimenti per i distretti socio sanitari di Montale e Casalguidi. A darne notizia è il consigliere regionale Pd Marco Niccolai.

Adeguamento dei locali interni e degli impianti

Si tratta, nello specifico, di interventi di ristrutturazione e adeguamento dei locali interni per quanto riguarda il distretto di Montale (circa 150mila euro) e di interventi di adeguamento impianti e ristrutturazione interna per quello di Casalguidi (100mila euro). Gli interventi sono inseriti nel nel piano investimenti dell’Asl con finanziamento in bilancio e dunque i lavori partiranno indicativamente nel secondo semestre di questo anno.

“Una bella notizia per la sanità territoriale – il commento del consigliere Niccolai – due importanti distretti come quello di Montale e Casalguidi, con un ampio bacino di utenza, vedranno un importante intervento di riqualificazione. In particolare il sindaco di Montale Ferdinando Betti si era fatto promotore di questa esigenza verso la Regione rispetto al polo sanitario del suo Comune e assieme siamo arrivati a questo risultato. Dopo la realizzazione della Casa della Salute di Quarrata, adesso l’Asl compie un’importante opera di riqualificazione di altri due essenziali presidi sanitari territoriali della Piana. Oltre ad investire sugli spazi lavoreremo anche per aumentare l’offerta di prestazioni specialistiche in questi luoghi. I punti di sanità territoriale sono sempre più essenziali per dare risposte ai cittadini e noi vogliamo investirci a tutto tondo, partendo dal riqualificare gli spazi come adesso a Montale e Casalguidi e dal realizzarne di nuovi, come avvenuto recentemente a Quarrata. Il nostro lavoro continua”.

Leggi ancheIn arrivo 50mila euro per i musei pistoiesi: l’annuncio di Marco Niccolai