Passa col rosso e investe un agente della Municipale: è successo venerdì a Firenze e il responsabile è stato processato per direttissima questa mattina.

E’ passato due volte col rosso a bordo del suo scooter, per poi tentare la fuga e investire l’agente della Polizia municipale sceso dall’auto di servizio per intimargli l’alt dopo averlo sorpassato. L’uomo, un 45enne italiano residente a Napoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato processato oggi per direttissima con convalida dell’arresto e sequestro preventivo dei 720 euro che aveva in tasca a parziale pagamento delle spese processuali.

E’ successo nel pomeriggio di venerdì 1 marzo in via Paesiello, quando una pattuglia del distaccamento di Porta Romana ha notato il trasgressore, risultato poi senza patente (verbale da 5110 euro e fermo del veicolo per tre mesi) e senza assicurazione (verbale da 868 euro e sequestro del veicolo già sottoposto a sequestro 2050 euro). Per i due passaggi con il rosso gli sono stati elevati due verbali da 168 euro.

Il 45enne è stato portato al Comando della Polizia municipale e, dopo averne informato il magistrato, arrestato. Visti i precedenti per spaccio, il magistrato ha disposto la perquisizione domiciliare. Gli agenti della municipale, con l’ausilio e la collaborazione dell’unità cinofila della Polizia di Stato hanno proceduto con la perquisizione: nell’abitazione sono state trovate tracce di cocaina, ma nessun quantitativo ingente per imputargli l’attività di spaccio.

Leggi anche:  Il locale era una base di spaccio: negozio chiuso per sette giorni

Questa mattina l’uomo è stato processato per direttissima: il giudice per lui ha convalidato l’arresto e disposto il sequestro preventivo dei 720 euro trovati nelle sue tasche per il parziale pagamento delle spese processuali. Per l’agente ferito la prognosi è di sette giorni.

“Solidarietà e vicinanza all’agente ferito – ha detto l’assessore alla Polizia municipale Federico Gianassi – e il mio ringraziamento a tutti gli agenti che ogni giorno sono impegnati per la sicurezza sulle nostre strade”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Perde il controllo della moto e finisce fuori strada. Gravi due centauri