Inaugurazione ufficiale per il “Progetto Arte” alla presenza di oltre 300 bambini dell’istituto quarratino alla primaria di Vignole: di fronte al sindaco Marco Mazzanti, all’assessore Lia Colzi ed alla dirigente Stella Niccolai i quattro artisti che si sono impegnati in prima persona per l’abbellimento della scuola.

L’arte a scuola alla primaria di Vignole

Alla scuola primaria di Vignole si è svolta la festa di inaugurazione del “Progetto Arte” alla presenza di tutti i bambini e le bambine dell’istituto, accompagnati dalle loro insegnanti famiglie. All’inaugurazione erano presenti anche il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Quarrata Lia Colzi e la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Mario Nannini” Stella Niccolai, i rappresentanti dell’Associazione culturale The Wall ideatrice del progetto.

Nelle scorse settimane, quattro artisti di fama nazionale ed internazionale CT Matteo Ceretto Castigliano, GUE, Tellas, Ciredz Roberto Cireddu, esponenti dell’astrattismo geometrico e figurativo, hanno dipinto – insieme ai 380 alunni della scuola primaria di Vignole – tutti gli spazi comuni interni dell’edificio, tra cui l’atrio di ingresso, la rampa di accesso al piano superiore, i corridoi al piano terra e al primo piano. Il risultato è stata un’opera d’arte di grandissime dimensioni, che ha completamente modificato l’aspetto interno della scuola, abbellendone significativamente gli spazi.

L’opera è stata realizzata attraverso un progetto educativo che ha coinvolto tutti i bambini delle 16 classi della scuola, i quali hanno lavorato fianco a fianco con gli artisti. Il progetto ha previsto infatti la realizzazione di quattro settimane di workshop, ciascuna delle quali ha visto il coinvolgimento di quattro classi, consentendo così a tutti i bambini di interagire con gli artisti coinvolti e di dipingere insieme a loro le pareti della scuola.

Leggi anche:  Truffatore si costituisce: faceva parte della banda che ingannava anziani soli

Il progetto è stato promosso dall’Istituto comprensivo Mario Nannini e realizzato dall’associazione culturale The Wall con il prevalente contributo delle famiglie dei bambini, della scuola, del Comune di Quarrata e della Fondazione della Banca Alta Toscana.

Una parte degli interni della scuola di Vignole

Primaria di Vignole: chi sono gli artisti?

Matteo Ceretto Castigliano: in arte CT, vive e lavora a Torino ed è conosciuto per i suoi interventi negli spazi urbani e post industriali.

Gue è uno street artist italiano, attivo dal 2003, che ha firmato opere anche su campi da basket e skate park. Vive e lavora a Catania.

Nell’opera di Tellas sono centrali le forme della Natura, che si intrecciano con geometrie astratte di grande impatto visivo. Di origini sarde, ha studiato all’Accademia delle Belle Arti di Bologna, attualmente vive e lavora a Roma. Ha esposto, tra l’altro, alla 56° Biennale di Venezia.

Roberto Cireddu, in arte Ciredz, vive e lavora in Sardegna. Dopo gli studi all’Accademia di Belle Arti dei Bologna, partecipa a diversi eventi internazionali di Arte Urbana in tutta Europa (Polonia, Croazia, Spagna, Londra). Era presente alla 56° Biennale di Venezia.